Meridiana di Ascona
Questa meridiana segna due ore diverse: l'ora solare (vera) e il mezzogiorno CET

La lettura dell'ora solare avviene osservando l'ombra proiettata dallo gnomone con le linee rettilinee.
Nei giorni del solstizio d'inverno (21-22 dicembre) l'ombra della punta dello gnomone si situa lungo la curva solstiziale superiore. Nei giorni degli equinozi di primavera e d'autunno (20-21 marzo e 22-23 settembre) l'ombra si situa lungo sulla retta equinoziale. Nei giorni del solstizio d'estate (20-21 giugno) l'ombra della punta dello gnomone si situa lungo la curva solstiziale inferiore.

Quando nel corso di una giornata il Sole raggiunge il punto più alto in cielo, la meridiana indica l'ora solare delle 12. Nel medesimo istante un comune orologio non segna le 12 ma generalmente mostra uno scarto di una buona manciata di minuti. Entrambi gli strumenti funzionano però in modo corretto. Le ore indicate sono diverse poichè la meridiana segna l'ora solare, mentre l'orologio segna l'ora del CET (Tempo dell'Europa Centrale) o del CEST (Tempo Estivo dell'Europa Centrale).

Quando l'ombra della punta dello gnomone colpisce l'analemma (la curva a forma di 8), la meridiana indica il mezzogiorno CET. In questo istante un comune orologio segna anch'esso le 12. (Dal 25-31 marzo fino al 25-31 ottobre entra in vigore l'ora estiva (CEST). In questo periodo quando l'ombra della punta dello gnomone colpisce l'analemma, un comune orologio segna le ore 13.)

Lettura dell'ora

Quando l'ombra dello gnomone si trova in corrispondenza della linea rettilinea verticale delle 12 il Sole si trova nel punto più alto del cielo. Questo istante corrisponde all'ora solare delle 12.

Quando l'ombra della punta dello gnomone colpisce l'analemma (la curva a forma di 8) l'ora indicata è quella del mezzogiorno CET. Un comune orologio segna anch'esso le 12. (Nel periodo in vigore dell'ora estiva l'orologio segna le 13). La lettura sull'analemma va fatta in corrispondenza del mese di validità.



InfoInformazioni
L'ora solare (vera) e l'ora del CET (indicata da un orologio) non sono le stesse perchè:

- la longitudine di Ascona non è la stessa di quella del meridiano zero
- l'asse di inclinazione terrestre non è perpendicolare al piano dell'orbita terrestre
- la Terra non si muove a velocità costante attorno al Sole
InfoDati tecnici
Latitudine: 46° 9m 10s N

Longitudine: 8° 46m 16s E

Azimut della parete: 43° W

Elevazione della parete: verticale.

La precisione di lettura è di qualche minuto.